Alessandro Freschi

Alessandro Freschi

CIAO

Sono Alessandro Freschi. Consulente finanziario e Imprenditore network marketing dal dicembre del 2013. Mi sono approcciato a questo mondo dopo aver studiato, ho seguito corsi formativi e da autodidatta ho affinato le mie competenze sul NM. Il mio primo anno è stato contraddistinto da molte soddisfazioni, ma nonostante la creazione di una grossa struttura, mi sono reso conto che la duplicabilità deve essere la più semplice possibile e allo stesso la più innovativa, a passo con l'evoluzione web...Inoltre ho compreso quanto sia necessario l'apprendimento tecnico di quello che sono le tecniche di lavoro, perchè la vendita è una scienza e perchè molto spesso viene fraintesa alla formazione motivazionale. In questo blog presenterò quelli che sono stati i miei passi, con la consapevolezza di farvi trovare aspetti a voi familiari. Parlerò della rivoluzione del mio sistema, che ha trovato il giusto mix tra il classico passaparola e gli strumenti online. Spiegherò quelli che sono i business con la quale collaboro e quali sono le loro caratteristiche. Ci addentreremo in discorsi all'ordine del giorno di qualsiasi networker, trovando i punti deboli e ricercando le soluzioni .Troveremo la giusta alchimia, con la semplice spiegazione della mia vita professionale. Infondo, la FORMAZIONE è condivisione di esperienze, il metodo migliore per costruire un impero duplicabile che porti l'indipendenza economica a voi e a tutta la vostra struttura. Inoltre parleremo di argomenti poco vicini al network, ma con importanza elevata per la concezione del mondo, della società. Perchè il network marketing è la magia di far convivere le persone di questa nostra società. COMINCIAMO QUESTO VIAGGIO INSIEME? E allora PARTIAMO.

LA VERA SCUOLA PER LA VITA

IL CONTROLLOPosted by Alessandro Freschi Thu, March 05, 2015 23:17:43

Ciao, per prima cosa, ti ringrazio per aver letto il primo articolo. Proseguiamo con il nostro viaggio alla ricerca delle cause del CONTROLLO.

Per arrivare a destinazione devo e voglio cominciare con una mia esperienza personale.



Era il 1994, ultimo anno delle scuole dell’obbligo. Poco prima degli esami si svolgevano degli incontri professori/genitori che avevano come scopo consigliare il futuro scolastico, o professionale, mio e dei restanti ragazzi dell’istituto.

Al colloquio, la professoressa portavoce del comitato professori, ci accoglieva. Con me c’erano sia mia madre che mio padre, erano eventi che mettevano agitazione senza un senso visibile, ma con un timore di fondo nascosto, sintomo del malessere della società moderna, prova dell’essere vittime dei giudizi.

La prof invita i miei a sedersi, prende una sua cartellina con schede riguardanti il mio caso, indossa gli occhiali da vista, pausa di riflessione e comincia la sua relazione di giudizi e valutazioni.

Il ragazzo ha delle capacità, nella mia materia, la “matematica”, è perfetto, ma per il resto non si applica, a mio avviso il suo percorso istruttivo potrebbe indirizzarsi verso un istituto professionale, capace di prepararlo al mondo del lavoro, vista la sua poca voglia all’apprendimento scolastico.

I miei genitori annuivano, con il viso che incassava colpi, dati con un’aggressività civile. Ogni tanto volgevano il loro sguardo verso di me, come per dire: “hai sentito?”, con una sorta di delusione, conseguenza di una speranza dissolta.


Fu in quel momento che manifestai il mio essere indisciplinato, la mia vena rivoluzionaria, il primo tassello di un carattere che avrebbe modificato scelte e situazioni di vita.

Feci un gesto di interruzione, alzando la mano e leggermente la voce, i partecipanti al discorso si zittirono, volsero il loro sguardo e le loro attenzioni verso me, con sorpresa da parte dei miei e con un sentimento di vendetta della professoressa. Dissi: “Queste sono sue considerazioni, senza vera legittimità, posso più o meno riconoscermi nella sua analisi, posso condividere o meno l’essere giudicato, ma non tollero la sua arroganza imperativa nel dover scegliere il mio futuro, non ne ha il diritto, nessuno lo ha, quindi i suoi consigli sono aria fritta, che troveranno appiglio con altre persone, mai con me.”

Devastazione, distruzione, nervosismo, insomma, con quel gesto si crearono molte conseguenze negative, perché era stato rotto il filo continuo del CONTROLLO.

Il controllo non ammette azioni fuori dall’ordinario, ha come scopo la violenza psicologica, la schiavitù mentale. Si trovano moltissimi casi simili al mio, ma rare conseguenze che somigliano alla mia reazione.

La società, le istituzioni, ci addestrano sin da subito ad abituarci nell’essere schiavi, tu devi essere il risultato concordato a tavolino dai potenti. Assicurarsi sin dai primissimi anni che i tuoi figli abbiano una visione più limpida del loro futuro è un tuo dovere, essere una guida in grado di curare i loro interessi è basilare.

La scuola, sia dell’obbligo che non, è la preparazione al mondo professionale, la SCELTA è quella che contraddistinguerà il tuo futuro e più sei consapevole delle imposizioni create per controllarti, più avrai una limpida visione dei tuoi desideri.

Ma dopo la scuola inizia il lavoro, che condito ai media (giornali, telegiornali, il web e addirittura i film), è responsabile della terza forma di controllo.

Questo passa il testimone al prossimo articolo, LA TELEVISIONE.

Sono felice che tu abbia letto il mio articolo e spero che tu possa aver trovato spunti interessanti.

Se non hai visionato il mio sito, con la possibilità di utilizzo della piattaforma clicca qui:

Saluti Alessandro Freschi.

WE ARE FREE!!!!!



  • Comments(0)//blog.fenixteam.eu/#post5

CHE COSE' IL SUCCESSO?

IL SUCCESSOPosted by Alessandro Freschi Thu, March 05, 2015 10:04:15




Che Cos’è il Successo? Una Bellissima Definizione.
Se chiudo gli occhi tentando di immaginare una persona di successo immediatamente visualizzo qualcuno seduto in una bella Ferrari, magari parcheggiata davanti ad una villa enorme, con un sorriso smagliante e un sacco di banconote che gli fuoriescono dalle tasche.





Ovviamente, a primo impatto, ho una visione contorta e inappropriata del termine “successo” ma non credo di essere l’unico.
La parola successo, infatti, è associata spessissimo, anzi oserei dire praticamente sempre, ad una condizione di ricchezza e popolarità che si traduce anche nel possedere (ed esibire) beni materiali di lusso nonché avere una posizione socialmente più “elevata”. Personalmente non credo che il vero successo sia questo. Ma allora cos’è davvero? Perché la gente lo rincorre così disperatamente? E perché ogni giorno se ne parla sempre di più?
Ovunque vengono chiesti e dati consigli sull’argomento. C’è chi giura addirittura di aver trovato la formula magica per ottenerlo, ma sarà vero?
Ho trovato questa bellissima definizione di Elisabeth-Anne “Bessie” Anderson Stanley, un’autrice americana che partecipò ad un concorso in cui veniva chiesto di spiegare cos’era il successo in meno di 100 parole. Con questa definizione, erroneamente attribuita negli anni a Ralph W. Emerson, l’autrice si aggiudicò il primo premio.

Che cos’è il successo?
Ha avuto successo colui che ha vissuto bene, ha riso spesso e amato molto.
Chi si è guadagnato la fiducia e l’ammirazione di persone intelligenti e l’amore di bambini piccoli;
chi ha trovato il proprio posto e ha portato a termine il proprio compito;
chi ha saputo apprezzare la bellezza della Terra
e non ha mai mancato occasione di esprimerla;
chi ha lasciato il mondo meglio di come l’ha trovato,
grazie ai fiori che ha coltivato, a una poesia completata, a un’anima salvata.
Chi ha cercato sempre il meglio negli altri e ha dato loro il meglio di sé;
colui la cui vita è stata una fonte di ispirazione, il cui ricordo una benedizione.>>

Come si può notare, in questa definizione di successo non vi è alcun accenno o riferimento a qualcosa di materiale. Il vero successo è qualcosa di impalpabile, è una sensazione interiore, che non si può materialmente mostrare agli altri. Lo spirito di crescita, le emozioni positive, le scelte giuste, il rispetto per ogni forma vivente, le buone relazioni, le esperienze di crescita, l’amore autentico e l’amicizia sincera: sono tutte queste le vere componenti del successo.
Nella definizione dell’autrice però, sembra che sia possibile valutare se una persona abbia ottenuto o meno il successo, solo alla fine della propria esistenza. Personalmente credo che il successo si possa assaporare ogni giorno. Ogni attimo di vita presente, ogni minuto, ogni secondo può rappresentare un’occasione di successo quando è vissuto con amore, con gioia e con piena consapevolezza.
In conclusione provo a dare una mia personalissima definizione: “il successo è quando in un determinato istante stai facendo quello che realmente desideri fare, quando ti trovi in un posto in cui sei veramente felice di trovarti e quando sei realmente te stesso in ogni occasione”. Non esistono trucchi né formule magiche.





  • Comments(2)//blog.fenixteam.eu/#post4

LA VERA PREVENZIONE

KYANIPosted by Alessandro Freschi Mon, February 16, 2015 00:56:18

BENEFICI PRODOTTI KYANI PER LA NOSTRA PREVENZIONE QUOTIDIANA

1)KYANI SUNRISE :COMPOSIZIONE

MIRTILLO ROSSO D’ALASKA:VIENE IMPIEGATO EFFICACEMENTE PER CURARE LE INFEZIONI DEL TRATTO URINARIO,SOPRATTUTTO IN CASO DI CISTITE .IL MIRTILLO INFATTI AUMENTANDO L’ACIDITA’ DELLE URINE ATTRAVERSO UN SUO CONPONENTE ,L’ACIDO IPPURICO,NON PERMETTE LA PROLIFERAZIONE DEI BATTERI RESPONSABILI DEL DISTURBO.ANTOCIANINE E *ANTIOSSIDANTI SONO LE SOSTANZE BENEFICHE CONTENUTE NEL MIRTILLO ROSSO.LE ANTOCIANINE IN PARTICOLARE SONO MOLTO BENEFICHE PER LA CIRCOLAZIONE TANT’E’ CHE VENGONO INSERIRE IN ALCUNE POMATE APPOSITE PER LA PESANTEZZA DELLE GAMBE E IN ALCUNI INTEGRATORI.NEL DETTAGLIO IL MIRTILLO ROSSO CONTIENE ANTOCIANINI,FLAVONOIDI (pigmenti con proprieta’ antiossidanti che aiutano a riparare i danni oculari)TRITERPENOIDI,ACIDI FENOLICI,CHE HANNO PROPRIETA’ NON SOLO ANTIOSSIDANTI,MA ANCHE ANTITUMORALI,E ANTINFIAMMATORIE PER IL SISTEMA CARDIOVASCOLARE E IL TRATTO DIGERENTE.IL MIRTILLO CONTIENE LA VITAMINA P ED HA PROPRIETA’ VASODILATATORIE,OTTIMO QUINDI PER LA PREVENZIONE DELL’ ARTERIOSCLEROSI.

IL CONSUMO DI MIRTILLO PUO’ TUTTAVIA PRESENTARE ALCUNE CONTROINDICAZIONI PER CHI SOFFRE DI CALCOLI RENALI INFATTI NON DOVREBBERO CONSUMARLO IN QUANTO CONTIENE UNA QUANTITA’ ANCHE SE PICCOLA ,DI OSSALATO CHE IN SEGUITO ALL’ ACIDITA’ DEL FRUTTO SI ACCUMULA NELLE URINE INSIEME AL CALCIO DANDO VITA ALLA FORMAZIONE DI ALTRI CALCOLI RENALI.

MELOGRANO:IL MELOGRANO E’ FONTE DI POTASSIO E FOSFORO,MA SI OSSERVA ANCHE UNA BUONA QUANTITA’ DI SODIO ,MAGNESIO E FERRO,MENTRE LO ZINCO ,IL MANGANESE ED IL RAME SONO PRESENTI IN TRACCE.MOLTI SONO I BENEFICI DEL MELOGRANO TROVIAMO PROPRITA’ ASTRINGENTI IN QUANTO ESSO CONTIENE UNA COSPIQUA QUANTITA’ DI TANNINI(STIMATA INTORNO AL 28% TRA CUI ACIDO GALLICO ED ELLAGICO),LE CUI PROPRIETA’ SONO UTILI IN CASO DI EMORRAGIE VAGINALI ED INTESTINALI.

PROPRIETA’ FERMIFUCHE ED ANTIELMINTICHE ,SI E’ OSSERVATO CHE LA PELLETTIERINA (MOLECOLA ALCALOIDICA)AGISCE CON EFFETTO PARALIZZANTE SPECIFICATAMENTE NEI CONFRONTI DELLA TENIA(VERME SOLITARIO)

CAPACITA’ DI PRESERVARE L’OSSIDAZIONE LIPIDICA: L’OLIO RICAVATO DAI SEMI ED IL SUCCO RIVESTONO PROPRIETA’ ANTIOSSIDANTI PER LA PRESENZA DI NUMEROSISSIMI POLIFENOLI E VITAMINA C

PROPRIETA’ ANTITROMBOTICHE ANTIALLERGICHE,VASO PROTETTRICI E GASTRO PROTETTRICI.

IL MELOGRANO RIENTRA NELLA CATEGORIA DEI POSSIBILI FRUTTI ANTITUMORALI AD AZIONE ANTICANCRO,MA SI E’ IN ATTESA DI ULTERIORI RISCONTRI DEFINITIVI.L’ATTIVITA’ CANCEROGENA VIENE ATTRIBUITA ALL’ACIDO ELLAGICO,IN GRADO ,ALMENO COSI SI RITIENE DI RALLENTARE IL PROCESSO DI DISTRUZIONE DI P53 (O PROTEINA TUMORALE 53)UN POTENTE ANTIONCOGENO CHE RIVESTE LA FUNZIONE DI SOPPRESSORE ANTITUMORALE.

NIACINA :DETTA ANCHE VITAMINA B3 è UNA COMPONENTE ORGANICA ESTREMAMENTE IMPORTANTE CHE AIUTA IL VOSTRO CORPO AD AUMENTARE IL COLESTEROLO BUONO E A DIMINUIRE QUELLO CATTIVO,E VIENE SPESSO PRESCRITTA DAI MEDICI A CHI HA PROBLEMI DI PRESSIONE SANGUIGNA ALTA O CHE HANNO AVUTO UNA MALATTIA CARDIACA.

LAMPONI:GRAZIE AL LORO CONTENUTO DI VITAMINA C ,SONO NOTI PER LE LORO PROPRIETA’ ANTINFIAMMATORIE DELLE VIE RESPIRATORIE;FRUTTO DIURETICO ,DEPURATIVO DELL’ORGANISMO,CONTRIBUISCE A RAFFORZARE LE DIFESE IMMUNITARIE.TROVIAMO LA VITAMINA A, B1 B3 ,B5, VITAMINA C ,VITAMINA E ,K,J

SPINACIO:PROPRIETA’ ANTIANEMICHE ED ENERGIZZANTI PER VIA DEL RICCO CONTENUTO DI FERRO,CHE PROPRIO QUELLO CONTENUTO NELLO SPINACIO VIENE ASSIMILATO MEGLIO DEL FERRO MEDICINALE CHE INVECE PUO’PROVOCARE EFFETTI COLLATERALI A LIVELLO DI STOMACO ED INTESTINO.LO SPINACIO CONTIENE ANCHE CAROTENOIDI CHE SONO I PRECURSORI DELLA VITAMINA A ,QUESTA VITAMINA PERMETTE LA SITESI DELLA RODOPSINA CHE MIGLIORA LA VISIONE NOTTURNA, SI RIVELA MOLTO UTILE PER LA SALUTE DEGLI OCCHI E PER LA VISTA ,PERCHE’ CONTIENE LA LUTEINA ,SOSTANZA CHE RINFORZA LA RETINA,GRAZIE AL SUO POTERE ANTIOSSIDANTE E ANTI RADICALE LIBERO.SONO CONTROINDICATI PER CHI SOFFRE DI CACOLI RENALI.

BACCHE DI ACAI:UNA FORTE CONCENTRAZIONE DI ANTIOSSIDANTI CHE COMBATTONO L’INVECCHIAMENTO PREMATURO.UNA RARA SINERGIA TRA OMEGA E FITOSTEROLI PER L’ABBATTIMENTO DEI GRASSI MONOINSATURI DEL COLESTEROLO APPORTANDO UNA PROTEZIONE RADICALE DEL CUORE ED UN POTENZIALE ANTI-CARCINOGEMICO.UN COMPLETO COMPLESSO DI VITAMINE ,AMINOACIDI,E CON UN IMPORTANTE PRESENZA DI MINERALI,PROPRIETA’ VITALI PER RIGENERARE L’ORGANISMO ED I MUSCOLI

UVA FRAGOLA:CONTIENE RESVERATROLO POTENTE ANTINFFIAMMATORIO E RAFFORZA IL SISTEMA IMMUNITARIO

THE’ VERDE (estratto in foglie):IL THE’ VERDE PROTEGGE IL FEGATO,PARECCHI STUDI HANNO DIMOSTRATO CHE L’ESTRATTO DI THE’ VERDE HA UN IMPORTANTE AZIONE ANTIOSSIDANTE A LIVELLO DEL FEGATO,AIUTANTO A PREVENIRE LA REAZIONE DEI RADICALI LIBERI CON I GRASSI E CONSEGUENTE DANNEGGIAMENTO DELL’ORGANO.L’ESTRATTO DI THE VERDE PUO’ RIDURRE LA FORMAZIONE DELLE CARIE ,LE RICERCE ESEGUITE NELL’ULTIMO DECENNIO HANNO IDENTIFICATO UN CERTO NUMERO DI COSTITUENTI DEL THE’ VERDE IN GRADO DI INDEBOLIRE GLI EFFETTI CARIOGENI DI BATTERI COME LO STREPTOCOCCUS MUTANS.

ACIDO PANTOTENICO (VITAMINA B5):L’ACIDO PANTOTENICO E’ IL PRECURSORE DEL COENZIMA A ,UNA MOLECOLA FONDAMENTALE AL METABOLISMO DI TUTTI E TRE I MACRONUTRIENTI E DEGLI ORMONI STEROIDI ,IN QUANTO FUNGE DA TRASPORTATORE UNIVERSALE DEI GRUPPI ACILINICI .E’ STATO PROVATO CHE 4-7 MG DI VITAMINA B5 O PANTENOLO DOVREBBE ESSERE SUFFICIENTE AL MANTENIMENTO DELLO STATO DI SALUTE.

ACIDO FOLICO: L’ACIDO FOLICO E’ UNA VITAMINA PRESENTE NEI CEREALI NEL LIEVITO DI BIRRA ,NEL FEGATO E NELLE FOGLIE (DA CUI L’ATTRIBUTO “FOLICO”). DOPO ESSSERE STATO ASSORBITO A LIVELLO INTESTINALE ,L’ACIDO FOLICO VIENE ATTIVATO DAL FEGATO, CHE LO TRASFORMA IN ACIDO FOLINICO ,LO DISTRIBUISCE AI VARI TESSUTI O ,EVENTUALMENTE ,LO DEPOSITA COME RISERVA .L’ACIDO FOLICO E’ ESSENZIALE ALLA VITA DELL’UOMO E DI MOLTI ALTRI ORGANISMI , ANCHE PARTICOLARMENTE SEMPLICI COME I BATTERI.QUESTA SOSTANZA ,INTERVENENDO NELLA SINTESI DEGLI ACIDI NUCLEICI,E’ INFATTI MOLTO IMPORTANTE PER LA CRESCITA E LA RIPRODUZIONE CELLULARE.L’ACIDO FOLICO AGISCE IN MANIERA POSITIVA NEL FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA NERVOSO. I SINTOMI DA CARENZA DI ACIDO FOLICO SONO PIUTTOSTO VARI E COMPRENDONO :APATIA ,STANCHEZZA,INAPPETENZA,DIFFICOLTA’ PSICHICHE ,TURBE DEL SONNO,ULCERAZIONI DELLA MUCOSA ORALE E ANEMIA.IN GRAVIDANZA E IN ALLATTAMENTO E’ NECESSARIO INCREMENTARE L’ASSUNZIONE DI ACIDO FOLICO.

2)KYANI SUNSET:COMPOSIZIONE

OMEGA 3: L’OMEGA 3 PIU PURO ESISTENTE IN COMMERCIO IN QUANTO PRELEVATO DAL SALMONE ROSSO SELVATICO D’ALASKA PESCE DALLA PUREZZA INCREDIBILE PERCHE’ IL SUO ABITAT (mari del nord)E’ PRIVO DI MERCURIO E METALLI PESANTI. l’OMEGA 3 INTEGRATORE DI ACIDI GRASSI ESSENZIALI A CATENA LUNGA,COME LE VITAMINE ,ANCHE GLI OMEGA 3 SONO ESSENZIALI ,OVVERO NON POSSONO ESSERE SINTETIZZATI DALL’INTERNO MA DEVONO NECESSARIAMENTE ESSERE INTRODOTTI DALL’ESTERNO. NEL NOSTRO CORPO ESISTONO TRE CATEGORIE DI ORMONI :GLI ENDOCRINI ,CHE LAVORANO SU LUNGO ASSE (PER ESEMPIO DA IPOTALAMO E IPOFISI ALLE GHIANDOLE SURRENALI);GLI ORMONI PARACRINI ,CHE LAVORANO SU ASSE MEDIO (DA IPOTALAMO E IPOFISI ALLA TIROIDE);POI ESISTE UNA TERZA CATEGORIA DI ORMONI DEFINITI AUTOCRINI(O EICOSANODI CHE SVOLGONO LA LORO FUNZIONE A LIVELLO DELLA MEMBRANA CELLULARE. ORA QUESTI ORMONI SONO PRESENTI SULLA SUPERFICIE DI TUTTE LE NOSTRE CELLULE E ,SE IL RUOLO DEGLI OMEGA 3 E’ QUELLO DI RIEQUILIBRARE LA FUNZIONE DI QUESTI ORMONI,E’ CHIARO CHE IL RISULTATO SARA’ LA SUPER –SALUTE DEL NOSTRO ORGANISMO INTERO. OLTRETUTTO ,QUESTI ORMONI LAVORANO IN ASSE :ALCUNI SONO VASODILATATORI AD ALTRI VASOCOSTRITTORI: ALCUNI SONO ANTINFIAMMATORI AD ALTRI SONO PRO –INFIAMMATORI:ALCUNI SONO ANTICOAGULANTI AD ALTRI FAVORISCONO L’AGGREGAZIONE . IL RUOLO DEGLI OMEGA 3 E’ QUELLO DI BILANCIARE LE FUNZIONI DI QUESTI ORMONI PER CREARE UN EQUILIBRIO OMEOSTATICO. MA GLI OMEGA 3 HANNO MOLTE ALTRE FUZIONE NE CITO ALCUNE : RINNOVANO COSTANTEMENTE LA MEMBRANA CELLULARE,OTTIMIZZANDO GLI SCAMBI TRA L’INTERNO E L’ESTERNO DELLA CELLULA E MIGLIORANDO LA COMPATIBILITA’ TRA IL RECETTORE E IL SUO ORMONE. INOLTRE ABBASSANO I LIVELLI DI INFIAMMAZIONE SILENTE(PROTEINA C-REATTIVA).GLI OMEGA 3 CONTRIBUISCONO AL BUON FUNZIONAMENTO DEL CUORE, A UN LIVELLO OTTIMALE DI COLESTEROLO ,PELLE E CAPELLI MIGLIORI ,PIU’ SANI.

TOCOTRIENOLO: FORMA PIU’ PURA DI VITAMINA E VIENE PRELEVATO DALL’ ANNATO, PRECISAMENTE DAI SEMI DEI CESPUGLI. PIANTA CHE CRESCE NEL PACIFICO .LA VITAMINA E SI DIVIDE IN DUE :TOCOFEROLO E TOCOTRIENOLO,IL TOCOFEROLO E’ LA VITAMINA E PIU’ COMUNE SONO CONTENUTI PRINCIPALMENTE NEGLI ORTAGGI E NEI CEREALI.LA DIFFERENZA DEL TOCOTRIENOLO STA’ NELLA SUA COMPOSIZIONE MOLECOLARE (testa piu’ piccola e coda piu’ corta) QUESTO PERMETTE UNA MAGGIORE FLESSIBILITA’E TASSI DI ASSORBIMENTO PIU’ ELEVATI. INOLTRE ,GLI STUDI HANNO TROVATO CHE ILTOCOTRIENOLO PROMUOVE LA SALUTE DEL CUORE ,ADEGUATI LIVELLI DI ZUCCHERO NEL SANGUE.ABBINATI AGLI OMEGA 3 RICOSTRUISCONO E RIGENERANO LE NOSTRE CELLULE.

VITAMINA D : AIUTA IL CALCIO A FISSARSI NELLE OSSA ,ABBASSA LA FREQUENZA DEL RITMO CARDIACO IN CASO DI IPERTENSIONE.DIMINUISCE L’INSORGERE DI RAFFREDDORI EPIDEMIE INFLUENZALI. LA MANCANZA DI QUESTA VITAMINA SEMBRA INFLUENZARE LA COMPARSA DI MALATTIE QUALI DIABETE TIPO 1,LO SVILUPPO DI ALCUNI TUMORI (PROSTATA,COLON,SENO)E L’INSORGERGENZA DI ALCUNE MALATTIE QUALI PSIORIASI,DERMATITE ATOPICA. PER LA PRODUZIONE DI QUESTA VITAMINA BISOGNEREBBE ESPORSI AL SOLE 15/20 MINUTI PER AMENO 4 GIORNI A SETTIMANA SCOPRENDO BRACCIA E GAMBE E SENZA PROTEZIONE SOLARE.

VITAMINA A: O RETINOLO DERIVA DA UN PRECURSORE IL BETA –CAROTENE UNA PROVITAMINA CHE VIENE TRASFORMATA NELL’ ORGANISMO. E’ ESSENZIALE PER LE CELLULE EPITELIALI ,PER LA CRESCITA DELLE OSSA,E DEI DENTI,PER LA NORMALE MATURAZIONE SESSUALE NELL’ADOLESCENTE E LA FERTILITA’ NELL’ADULTO .AUMENTA LA RESISTENZA ALLE INFEZIONI RINFORZANDO IL SISTEMA IMMUNITARIO. ASSICURA UN BUON FUNZIONAMENTO DELLA VISTA E PERMETTE LA VISIONE CREPUSCOLARE.PROTEGGE LA PELLE DAI DANNI CAUSATI DALL’ ESPOSIZIONE AL SOLE AD HA UN POTENTE EFFETTO ANTIOSSIDANTE (COMBATTE I RADICALI LIBERI,CONTRASTA GLI EFFETTI DANNOSI PROVOCATI DALL’INQUINAMENTO E DAL FUMO;PREVIENE IL CANCRO ALLA PROSTATA).

3)KYANI NITRO FX:COMPOSIZIONE

ESTRATTO PIANTA DEL NONI :NONI PIANTA POLINESIANA CONOSCIUTA DA MILLENNI DA TERAPEUTI E VANTA PIU’ DI 2000 PROPRIETA’ CURATIVE.NEL 2003 LA COMUNITA’ EUROPEA HA ANALIZZATO IL SUCCO DI NONI LIBERALIZZANDONE LA COMMERCIALIZZAZIONE,PROVANDONE LA ASSOLUTA ATOSSICITA’.ASSUMENTO PERTANTO NITRO FX ANDIAMO A STIMOLARE IN MANIERA NATURALE IL NOSTRO CORPO ALLA PRODUZIONE DI OSSIDO NITRICO.L’OSSIDO NITRICO MEGLIO CONOSCIUTO COME MONOSSIDO D’AZOTO (NO) VIENE SINTETIZZATO DALL NOSTRO ORGANISMO ATTRAVERSO L’ARGININA E L’OSSIGENO PER AZIONE DI ENZIMI NOTI COL NOME DI MONOSSIDO NITRICO SINTETASI.POSSIEDE LA CAPACITA’ DI PENETRARE TUTTE LE MEMBRANE E LE BARRIERE DI TUTTI I MICRO-ORGANISMI(BATTERI,VIRUS,FUNGHI,PARASSITI), TRA CUI LE NOSTRE CELLULE . DATO CHE NON POSSIEDE CARICA ELETTRICA E PUO’ QUINDI MUOVERSI LIBERAMENTE SIA ALL’INTERNO CHE ALL’ESTERNO DI ESSE. PUO’ AGIRE SULLA MUSCOLATURA LISCIA DEI VASI SANGUIGNI PROVOCANDO VASODILATAZIONE CON CONSEGUENTE AUMENTO DEL FLUSSO EMATICO E FUNZIONE OMEOSTATICA.OLTRE AD ESSERE UN POTENTE VASODILATATORE,INIBISCE ANCHE L’ADESIONE E L’AGGREGAZIONE PIASTRINICA (EFFETTO TROMBOSI).L’OSSIDO NITRICO STIMOLA LA NATURALE PRODUZIONE CHIMICA DA PARTE DELL’ ENDOTELIO (TESSUTO CHE RIVESTE LA SUPERFICIE INTERNA DEI VASI SANGUIGNI,LINFATICI E DEL CUORE) .LE SUE PROPRIETA’ SONO INFINITE DAL RIPARARE E MANTENERE OGNI CELLULA DEL NOSTRO CORPO,LAVORA SU FUNZIONI RENALI ,RESPIRATORI,E’ UN POTENTE ANTINFIAMMATORIO,MODULA LA TRASMISSIONE NERVOSA,INTERVIENE DIRETTAMENTE NELLE DIFESE IMMUNITARIE. PER QUANDO DETTO FINORA ,L’OSSIDO NITRICO HA POTENZIALITA’ TERAPEUTICHE DEGNE DI NOTA:RIDUZIONE DELLA PRESSIONE ARTERIOSA,POTENZIAMENTO DELLE DIFESE IMMUNITARIE ,PREVENZIONE ICTUS,CANCRO ED INFARTO,CURA DELLA DISFUZIONE ERETTILE.

4)KYANI NITRO FX EXTREME .COMPOSIZIONE

ESTRATTO PIANTA DEL NONI:CONCENTRAZIONE MAGGIORE DI NONI E STIMOLAZIONE DELLA PRODUZIONE IMMEDIATA DI OSSIDO NITRICO, CON L’AGGIUNTA DI ENZIMI TRA CUI LA NIACINA (VITAMINA B3).

IL CROMO PICOLINATO : BENEFICO EFFETTO SULL’ ANABOLISMO PROTEICO A LIVELLO MUSCOLARE.UN AUMENTO DELLA MASSA MUSCOLARE .A SUA VOLTA ACCELERANDO IL METABOLISMO BASALE FAVORISCE ANCHE LA DIMINUZIONE DEL GRASSO CORPOREO.

COENZIMA Q10: MOLECOLA ORGANICA ,RAPPRESENTA UN ELEMENTO FONDAMENTALE PER IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DEL MITOCONDRIO UN ORGANELLO INTRACELLULARE CHE FUNGE DA CENTRALE ENERGETICA.IL COENZIMA Q10 E’ ESSENZIALE PER MANTENERE UNA BUONA EFFICIENZA FISICA :NON E’ QUINDI UN CASO CHE ESSO SI TROVI IN OGNI CELLULA DELL’ORGANISMO.

MAGNESIO: MINERALE MOLTO IMPORTANTE ,VALIDO PRESIDIO INNANZITUTTO NELLE PROBLEMATICHE DELLA SFERA NERVOSA –STRESS,ANSIA,STANCHEZZA,DEPRESSIONE,INSONNIA,SINDROME PREMESTRUALE ,MA ANCHE IN TANTE ALTRE CIRCOSTANZE.IL MAGNESIO E’ COINVOLTO IN PIU’ DI 300 PROCESSI ENZIMATICI E HA UN RUOLO CETRALE NELL’ UTILIZZO DELL’ ENERGIA DA PARTE DELL’ ORGANISMO,NONCHE’ NELLA TRASMISSIONE DEGLI IMPULSI MUSCOLARI E NERVOSI,IL SISTEMA NERVOSO E TUTTI I MUSCOLI DEL CORPO,COMPRESO IL CUORE ,HANNO NECESSITA’ DI MAGNESIO.INDISPENSABILE PER IL METABOLISMO OSSEO E PER IL BUON FUZIONAMENTO DELL’ INSULINA,L’ORMONE IPOGLICEMIZZANTE PRODOTTO DAL PANCREAS.

ZINCO: LO ZINCO FA’ PARTE DI OLTRE 200 COMPLESSI ENZIMATICI ED E’ NECESSARIO PER IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DI MOLTI ORMONI,INCLUSA L’INSULINA ,L’ORMONE DELLA CRESCITA E DEGLI ORMONI SESSUALI.L’ORGANISMO NE CONTIENE NEI MUSCOLI,NEI GLOBULI ROSSI E IN QUELLI BIANCHI.FAVORISCE IL NORMALE FUNZIONAMENTO DELLA PROSTTA ,HA PROPRIETA’ ANTIOSSIDANTI,PARTECIPA ALLA CRESCITA E AL DIFFERENZIAMENTO CELLULARE,STIMOLA LA RIGENERAZIONE DEI TESSUTI.

RADICALI LIBERI: PARTICELLE INSTABILI DI ELETTRONI UNITI AGLI ATOMI DI OSSIGENO. QUAL’ORA LA SUA CONCENTRAZIONE SIA SUPERIORE ALLA NORMA PUO’ DANNEGGIARE LA NOSTRA SALUTE.

ANTIOSSIDANTI: SOSTANZE CHIMICHE O AGENTI FISICI CHE PREVENGONO L’OSSIDAZIONE E COMBATTONO I RADICALI LIBERI.



  • Comments(3)//blog.fenixteam.eu/#post3

INTERNET STA PER SCOMPARIRE

NEWSPosted by Alessandro Freschi Tue, February 03, 2015 10:24:23

Eric Schmidt (Google): "Internet è destinato a scomparire"

"Internet è destinato a scomparire". Detto dal numero 1 di Google, e per di più davanti alla platea del World Economic Forum di Davos in Svizzera, assomiglia parecchio ad una provocazione dialettica. E infatti Eric Schmidt precisa subito che la "scomparsa" in questione si sostanzierà più che altro in un diverso rapporto con la rete, la quale troverà un nuovo spazio, meno intrusivo, per essere presente tutto intorno a noi.

LA RETE COME PRESENZA FISSA - "Saremo circondati da così tanti sensori e accessori connessi alla Rete, che pur essendo ovunque sarà sempre più difficile rendersene conto", ha specificato Schmidt. Immaginiamo una stanza della nostra casa in cui tutti gli oggetti tecnologici siano collegati alla Rete: “Diventeranno una presenza normale, interagire con loro un’abitudine quotidiana”, ammette il presidente esecutivo di Google. "E così Internet, pur passando in secondo piano, permetterà di far emergere un mondo altamente personalizzato, altamente interattivo e decisamente interessante". Una "sparizione" che è dunque in realtà una vera e prorpia "metabolizzazione" del web.

IL FUTURO - Sempre in occasione del WEF, altre considerazioni hanno cercato di analizzare il futuro della Rete. Sheryl Sandberg, Direttore Operativo di Facebook, ha fatto notare che il web attuale è ancora la punta di un iceberg destinato a diventare sempre più grande: "Al giorno d’oggi solo il 40% della popolazione mondiale ha accesso a Internet. Immaginiamoci quanto potrebbero cambiare le cose quando la percentuale salirà al 50 o al 60 per cento."

RETE ED ECONOMIA - Trattandosi di un Forum economico, anche il problema del lavoro è stato preso in considerazione, analizzando la nuova rivoluzione tecnologica che sta vivendo il mercato. “Tutti sono preoccupati per i posti di lavoro, ma semplicemente perché la trasformazione sta avvenendo a una velocità che non si è mai vista prima“, ha ammesso la Sandberg. “Però non dobbiamo dimenticare che la tecnologia non crea solo posti di lavoro tecnologici.“ Una statistica, citata da Eric Schmidt, infatti, mostra che per ogni posto di lavoro “tecnologico” si vengono a creare altri 5/7 posti di lavoro in altre aree economiche. La statistica non parla in realtà dei posti di lavoro (e delle tipologie) che invece la rete ha sostanzialmente soffocato; forse è davvero un mercato alla cui velocità non siamo abituati e per tirare le somme occorrerà attendere.



  • Comments(0)//blog.fenixteam.eu/#post1

PARTE TUTTO DALL'INFANZIA

IL CONTROLLOPosted by Alessandro Freschi Wed, January 21, 2015 01:27:25
Ciao a tutti, questo è il primo articolo della sezione "IL CONTROLLO".
L'obbiettivo vuole essere la comprensione della restrizione psicologica della società.

INSOMMA, DA DOVE PARTE?

Sarebbe logico e semplice parlare delle ultime situazione della nostra vita, dove ci siamo resi abbondantemente conto di quanto sia tutto controllato.
Ma per avere una concezione completa dobbiamo assolutamente fare un ritorno al passato personale e sociale.

Tu oggi non ti rendi conto dell'insofferenza vissuta da piccolo di fronte a ordini impartiti dagli adulti. Eppure quando eri ai tuoi primi anni di vita hai vissuto distintamente questa fase, come qualsiasi altro bambino.

Allora ti chiedo di fare questo viaggio insieme, SEI PRONTO?

Bene... Il controllo delle persone avviene già in fasce (in maniera del tutto legittima), nel senso che un neonato necessità nella totalità delle cure di un adulto: Mangiare, dormire, muoversi e tutte le varie azioni.

INOLTRE SE NON CI FOSSE UN CONTROLLO IL RISCHIO SAREBBE QUESTO:smiley
A PARTE GLI SCHERZI


Crescendo la situazione cambia, ma non di moltissimo...si è vincolati da scelte dei più grandi: Il sonnellino pomeridiano, fai così, non fare cosà, vai a letto presto e continui richiami su ogni azione. Questa si chiama fase educativa primaria.

Ma quando si comincia con la scuola elementare, inizia il vero processo di controllo, creato dai potenti della società.
Sin dai primi anni d'istruzione l'essere umano viene formato per obbedire alle istituzioni, a non fare molte domande scomode...insegnano che alcune cose non possono essere messe in discussione neanche se evidentemente sbagliate.
I bambini vengono sin da subito giudicati con i classici voti, questo genererà la sicurezza che la vita sia basata sul giudizi di altri, soffocando il proprio lato artistico e chiudendo la psiche sempre più a scelte completamente soggettive.
Ti ricordi, che per qualsiasi tua azione, in età inferiore, il tuo vero obbiettivo era la ricerca del consenso?
Bene, non è una cosa normale, ma il frutto delle forzature dell'educazione scolastica impartita nei primissimi anni.

Io ho 2 bambini piccoli, mi assicuro di dargli un'educazione (quindi una forma di controllo), ma già da subito, non ho rispettato i vari standard come: a letto presto, non dire ciò che pensi, non fare questo ecc. ecc. ecc.
Il risultato è stato fantastico, ovviamente rispettano le regole, ma allo stesso tempo nella totale libertà, hanno sviluppato un senso etico totalmente soggettivo di ciò che li circonda.
Insegno loro che la scuola ha un'importanza alta a livello istruttivo, ma simultaneamente sarò io a dare loro i veri insegnamenti per la vita.

E di questo parleremo nel prossimo articolo.

LA VERA SCUOLA PER LA VITA



  • Comments(2)//blog.fenixteam.eu/#post0